«  novembre 2018  »
lunmarmergiovensabdom
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930 
Hits visite contenuti : 2052422
12-14.10.2018 Festa delle Comunità - Spoleto PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 11 Ottobre 2018 16:22

Logo Festa delle Comunità 2018

Le Comunità “si giocano”, in festa, in cammino…

Una Festa che non è soltanto una festa…: tre giornate di confronto, di idee, di gioco, di avventura per condividere, con oltre 1.200 Adulti Scout di tutta Italia, esperienze, progetti e speranze per il futuro delle nostre Comunità e della nostra Italia.

Puoi leggere la Rassegna Stampa, vedere i video degli interventi di Luigino Bruni e Pupi Avati oltre a tutto ciò che è stato pubblicato sulle nostre pagine Facebook e Twitter.

 

La giornata iniziale, Venerdì 12, dedicata a 6 temi significativi:

-       Attenti e sensibili al cambiamento

-       Nuovi stili di vita

-       Nuovo umanesimo

-       Cultura dell’accoglienza

-       La dimensione del servizio

-       Testimoni di fede

Suddivisi su 6 diverse piazze, ogni Comunità condivide il percorso fatto e le proprie idee.

La giornata non può che concludersi con la festa, con la degustazione delle specialità regionali, balli, danze e giochi animati da artisti di strada.

 

La giornata centrale, Sabato 13, dedicata alle riflessioni ed alle testimonianze:

-       Semi e Segni di speranza - “Vivere il cambiamento guardando al futuro con speranza”: la relazione di Luigino Bruni, economista, accademico, saggista e giornalista

-       “Il Servizio agli ultimi”: la testimonianza di Stefano Cavallini

-       “L’incontro con l’altro in una prospettiva di pace”: la testimonianza di Franco Vaccari

Dopo una mattinata così intensa, il pomeriggio viene dedicato alla scoperta del territorio e delle sue tradizioni:

-       Le Vie Religiose: le vie della prima Cristianità per scoprire il movimento francescano a Spoleto

-       La Via dei Musei: dalla fortezza albornoziana che ospita il Museo del Ducato Nazionale alla Casa Romana e al Museo del Tessuto e del Costume

-       Le Vie della Storia: fuori della cinta urbica romana, per scoprire lo sviluppo urbano di Spoleto, i primi martiri cristiani a cui sono dedicate la Chiesa romanica del XI sec. e la Chiesa di San Ponziano, non tralasciando il Ponte Sanguinario

-       Le Vie dell’Olio: il patrimonio ulivario tra Spoleto e Trevi, dal millenario Ulivo di Sant'Emiliano con i sui 1.700 anni alla pittoresca cittadina di Trevi con il Museo della Civiltà dell'Olio e della Cultura olivaria e Villa Fabbri, per concludere con la visita di un frantoio tipico spoletino

-       La Via dei Vini: sulla Strada del Sagrantino, ma anche sui colli di ulivi e trebbiano, visitando la bottaia di una cantina di Bevagna, per conoscere profumi, colori e sapori di Trebbiano Spoletino, Rosso di Montefalco, Sagrantino di Montefalco e Sagrantino Passito

E per concludere la serata, tutti in teatro per il Gran Galà del Musical 

 

La giornata conclusiva, Domenica 14, proseguono le riflessioni e le testimonianze:

-       Semi e Segni di speranza - “Vivere il cambiamento guardando al futuro con speranza”: la relazione di Pupi Avati, regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e scrittore

-       “Il riscatto possibile nel segno della giustizia”: la testimonianza di Vincenzo Linarello

-       “Realizzare la propria vocazione”: la testimonianza di Suor Elisabetta Bresciani

-       “Attenti ai grandi cambiamenti e alle piccole cose”: la testimonianza di Giulia Pigliucci


Tre giornate intense per riempire i nostri zaini di tante riflessioni, domande ed esperienze da riportare alla propria Comunità per proseguire il cammino personale e comunitario.

Puoi seguire la Festa sulle nostre pagine Facebook e Twitter.

Ultimo aggiornamento Lunedì 29 Ottobre 2018 00:24
 
Copyright © 2018 by ludona@libero.it